HOME Ludoteca Libreria Baby Parking Galleria Dicono di noi Newsletter Contatti Ludus in Fabula

Vuoi aprire una ludoteca?

Scopri come con il corso intensivo per aspiranti ludotecai-librai

Piccoli attori crescono con il laboratorio a cura del Teatro Potlach

A Ottobre da Moby Dick inizia il Laboratorio di Teatro a cura del Teatro Potlach dedicato a tutti i bambini a partire dai 4 anni.
Attraverso esercizi fisici ludici presi dalla ginnastica (modi di camminare, modi di cadere senza farsi male, capriole... ), giochi di gruppo, costruzioni di oggetti con materiali riciclati e giocolerie i bambini oltre a divertirsi svilupperanno i propri riflessi, la memoria, la precisione e si avvicineranno con consapevolezza ad una coscienza dell’insieme.

Il Teatro Potlach č stato fondato nel 1976 a Fara Sabina (Rieti). Il suo nome č derivato dagli studi antropologici dei fondatori, e significa, nel linguaggio degli indigeni dell'America nord¬occidentale, il rito del dono gratuito che conferisce prestigio a chi lo elargisce e a chi lo riceve. La storia del Potlach nasce negli anni dell’avanguardia teatrale romana da una scelta di ricerca e sperimentazione. L’identitā artistica del Potlach si č espressa contemporaneamente nella produzione di spettacoli di sala e di spettacoli di strada, e nell’attivazione di iniziative pedagogiche che hanno coinvolto l’insieme delle tecniche espressive e performative, dal clown, alla parata, al teatro musicale, in un continuo scambio di conoscenze con gruppi nazionali ed internazionali, alla ricerca di un profilo professionale capace di offrire spettacolo ad ogni tipo di pubblico. Dal 1991 il Teatro Potlach realizza il progetto Cittā invisibili in Europa e in America, che consiste in un lavoro teatrale “fuori dai teatri” che trasforma gli spazi quotidiani attraverso la scoperta dell’identitā culturale del luogo e l’elaborazione dell’energia creativa dei suoi abitanti.

Info e costi: 0746-760592

Postato il 11 Sep 2011 da Cristina


Content Management Powered by CuteNews

Ludus in Fabula

Piccoli turisti sulla Via del Sale

Prima edizione Maggio 2011

 

Web Design and illustrations by Pitto ®